Ce l’hanno con me

sdz-03-upCe l’hanno con me, sai? Sono stato giudicato in questo modo solo perché, te lo devo proprio dire, lo avevano deciso prima di ascoltarmi. Non hanno scelto me al colloquio perché tanto lo avevano dall’inizio il nome da scegliere. Mio figlio è molto bravo a scuola, ma la pagella è così così perché i professori lo hanno preso di mira e ce l’hanno con lui.sdz-seeds02
Io ho sviluppato una profonda allergia verso questo tipo di ragionamenti. Ma non da adesso, non dalle condanne di Berlusconi e dai piagnistei videotrasmessi. Non mi va proprio il metodo secondo il quale un giudizio o ci è favorevole o è sbagliato.
Sempre più lo vedo entrare in modo strisciante nella nostra società. Non voglio cedere a facili “ai miei tempi”, ma se portavo a casa una nota i miei genitori davano per assodato che me la fossi meritata. E poi chiedevano di difendermi. Adesso l’atteggiamento è ribaltato: il comodo non può essere è diventato il primo pensiero.
Ricusare i giudici ci rende una società senza giudizi.
sdz-03-dn

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *